1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Nestle’: Nespresso, due miliardi di franchi svizzeri entro il 2010

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I caffè sono come le ciliegie? Forse sì, se sfogliamo gli ultimi dati di bilancio della Nespresso, divisione del gruppo Nestlé. Nespresso ha registrato una crescita del 36% nel 2005, incremento superiore al tasso annuale di crescita composto di Nestlé Nespresso – più del 30% negli ultimi 5 anni, recita un comunicato diffuso questo pomeriggio della società. Le vendite globali per il 2005 hanno totalizzato 819 milioni di franchi svizzeri pari a 529 milioni di euro. Le capsule di caffè vendute in tutto il mondo nel 2005 hanno raggiunto quota 1,7 miliardi, pari ad incremento del 29% rispetto al 2004 e un milione di macchine da caffè sono state vendute nella distribuzione al dettaglio nel 2005 contro le 619mila del 2004. Gerhard Berssenbrügge, CEO Nestlé Nespresso, ha annunciato l’ambizioso piano aziendale che prevede il superamento di un miliardo di franchi svizzeri in ricavi entro la fine del 2006, con un anno di anticipo rispetto a quanto il CEO aveva previsto lo scorso anno. Per quanto riguarda i risultati a lungo termine, Berssenbrügge ha anticipato che Nespresso è sulla giusta strada per raggiungere l’obiettivo dei 2 miliardi di franchi svizzeri entro il 2010.