1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Nestlé: nel I semestre utile in calo e sotto le attese, guidance confermata

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il colosso svizzero Nestlé ha chiuso il primo semestre con un utile in calo e sotto le attese, ma ha confermato la guidance sull’intero anno. Nel periodo gennaio-giugno il gigante dei prodotti alimentari ha riportato vendite pari a 43,2 miliardi di franchi svizzeri, evidenziando una crescita organica del 3,5% (consensus Reuters pari a +3,8%), mentre l’utile netto è sceso a 4,1 miliardi di franchi, pari a 3,8 miliardi di euro, sotto i 4,74 miliardi attesi dal mercato (consensus Reuters). “Abbiamo continuato ad affrontare difficoltà in Cina, mentre abbiamo realizzato una buona performance negli Stati Uniti, in Europa, nel Sud-Est asiatico e in America Latina e aspettiamo che questo trend continui nel secondo semestre – ha detto l’amministratore delegato, Paul Bulcke – Ci aspettiamo anche che i prezzi, che hanno raggiunto livelli storicamente bassi nel primo semestre, recuperino un po’ nei prossimi mesi”. Nestlé rimane dunque fiduciosa per il futuro, confermando la guidance sull’intero anno.