1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Nessuna tentazione americana per Sanofi-Aventis: Cheuvreux non aveva dubbi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nessuna tentazione americana per la francese Sanofi-Aventis. Come riportato dalle principali agenzie stampa, il gruppo transalpino ha smentito di avere sottoposto al comitato strategico “un’importante acquisizione” negli Stati Uniti. Una smentita giunta dopo le indiscrezioni riportate da Les Echos. Secondo il quotidiano d’Oltralpe i maggiori azionisti di Sanofi-Aventis avrebbero bloccato una acquisizione Oltreoceano perché giudicata “troppo azzardata”. Gli analisti di Cheuvreux in un report uscito questa mattina e visionato da questa testata commentano la vicenda dicendo non aver dato credito a queste voci di stampa. “Non crediamo in un’operazione americana”, si legge nella nota. Come mai? “La maggior parte degli azionisti di Sanofi non sono per una sfida lunga e difficile, dal momento che una operazione del genere avrebbe incluso una pesante componente azionaria e Sanofi non è così disperata da dover affrontare una tale sfida”, risponde il broker nel report.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CALCIO & FINANZA

Juventus: Banca Imi taglia rating a hold da add, ma tp sale a 0,72 euro

Il titolo Juventus finisce sotto la lente d’ingrandimento di Banca Imi. Gli analisti della banca italiana hanno abbassato a “hold” dal precedente “add” il giudizio sulla squadra guidata da Massimiliano Allegri, che ha conquistato il sesto scudetto co…

RATING

Hong Kong: Moody’s abbassa il rating a Aa2, outlook stabile

Dopo la bocciatura della Cina arriva sempre da Moody’s anche quella di Hong Kong. L’agenzia ha ridotto il rating sull’ex colonia britannica, portandolo al gradino Aa2 dal precedente Aa1, con outlook stabile dal precedente negativo. La decisione fa se…

RATING

UniCredit: Moody’s assegna “B1” all’emissione Additional Tier 1

Moody’s Investors Service ha annunciato di aver assegnato valutazione “B1(hyb)” all’emissione Additional Tier 1 (AT1) di UniCredit da 1,25 miliardi di euro. “Il rating –si legge nella nota dell’agenzia – tiene conto il rating standalone ba1 di UniCre…