1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Nel vortice dei mutui subprime finiscono anche i big giapponesi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La crisi subprime Usa proietta nuove ombre su scala internazionale. Da una lato si evidenzia un crollo dei profitti delle grandi istituzioni finanziarie del Giappone, dove il conto delle svalutazioni è salito a oltre 5,5 miliardi di dollari e, pur molto inferiore a quello delle banche americane o europee, sta generando gravi danni indiretti in relazione al cedimento della Borsa di Tokyo. Dall’altro si rilanciano le preoccupazioni sulla stabilità degli assicuratori di obbligazioni, dopo che il colosso statunitense del settore Mbia ha annunciato un rosso trimestrale di 2,3 miliardi di dollari, superiore alle previsioni per 3,5 miliardi.