Nel salvataggio di Alitalia primi passi di Intesa SanPaolo

Inviato da Redazione il Gio, 29/05/2008 - 08:21
Nel salvataggio di Alitalia il possibile intervento di Intesa SanPaolo in veste di advisor della compagnia fa qualche passo formale. Nel contesto della procedura di completamento della privatizzazione da parte del Tesoro, auspicata dallo stesso cda della Magliana di due giorni fa, che ha approvato i conti 2007 chiusi in rosso di 495 milioni. E che dovrebbe prevedere un doppio binario: risanamento con o senza il commissario previsto della legge. Ieri mattina nel consiglio di gestione di Intesa presieduto da Enrico Salza, il dossier Alitalia sarebbe finito sul tavolo. Corrado Passera secondo quanto risulta a Il Messaggero tra le comunicazioni iniziali avrebbe prospettato la possibilità che alla banca venga affidato l'incarico di consulente.
COMMENTA LA NOTIZIA