Nel mirino di Deutsche Bank anche le compagnie petrolifere: su Saipem tp tagliato a 15 euro

Inviato da Redazione il Ven, 23/01/2009 - 11:28
Quotazione: SAIPEM
Gli analisti di Deutsche Bank hanno messo nel mirino le società petrolifere. Il broker ha deciso di tagliare le valutazioni dei gruppi oil. E a questa legge non sfugge l'italiana Saipem, il cui target price è sceso a quota 15 euro dai precedenti 22, pur vedendosi confermata la raccomandazione buy. Non è andata meglio neanche alla francese Technip che si è vista abbassare il prezzo obiettivo a 30 euro dai precedenti 55 con rating anche in questo caso reiterato buy. Sull'inglese John Wood Group PLC Deutsche Bank ha ridotto il target price a 150 pence da precedenti 215, ma in questo caso la raccomandazione è sell.
COMMENTA LA NOTIZIA