1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Negri Bossi vola verso i 2 euro, scatta la sospensione al rialzo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ancora una seduta euforica per il titolo Negri Bossi che risulta sospeso dalle contrattazioni per eccesso di rialzo sul prezzo di controllo. Al momento della sospensione il titolo della società attiva nella progettazione di presse a iniezione per lo stampaggio di materie plastiche faceva segnare un rialzo del 13,84% a 1,974 euro. Già nelle scorse sedute il titolo si era impennato allontanandosi velocemente dai minimi storici toccati il 2 dicembre a quota 1,342 euro. La società ritiene l’andamento positivo del titolo giustificato dal “ritorno dell’attenzione degli investitori su un titolo oltremodo penalizzato nelle ultime settimane e che aveva raggiunto livelli di quotazione che non rispecchiavano le attività in essere”. Negri Bossi ha poi confermato che il piano di rilancio della società potrebbe portare a centrare gli obiettivi di break even a livello di gestione caratteristica già nel corso del 2006. Il piano di rilancio avviato dal nuovo management si basa su un cambiamento strategico con la progressiva trasformazione di Negri Bossi da produttore di macchine standard a volumi elevati, a “solution provider”, creatore di sistemi di produzione integrati e personalizzati sulle esigenze del cliente.