1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Nazionalizzare le banche. Greenspan: “Una volta ogni 100 anni si deve fare”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Potrebbe essere necessaria una nazionalizzazione temporanea per facilitare un’ordinata ristrutturazione”. A spingere per questo tipo di soluzione e un campione del libero mercato come Alan Greenspan, ex presidente della Federal Reserve. “Ogni 100 anni si deve fare”, ha spiegato Greenspan precisando che un temporaneo controllo consentirebbe “al governo di trasferire gli asset tossici in una bad bank senza il problema di doverli prezzare”. L’intervista al Financial Times dell’ex presidente della Fed ha avuto un forte eco negli Usa soprattutto sul fronte repubblicano che spinge per la nazionalizzazione. “Non possiamo continuare a versare denaro buono dove c’è denaro cattivo”, ha detto Lindsey Graham, senatore della Sud Carolina vicino a John McCain.