Natutilus Minerals manterrà il 70% nella miniera d'oro in Papua Nuova Guinea

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 14/03/2011 - 16:13
La canadese Natutilus Minerals sta pianificando lo sviluppo di una miniera d'oro situata sul fondo dell'oceano, davanti alla costa della Papua Nuova Guinea. Il 30% delle azioni del progetto andrà allo Stato del sud-est asiatico. Nautilus Minerals, come annunciato dalla compagnia stessa, tratterrebbe invece il 70% degli interessi nel progetto.



COMMENTA LA NOTIZIA