National Semiconductor tonica a Wall Street, FBR alza il giudizio a outperform

Inviato da Luca Fiore il Ven, 03/12/2010 - 16:37
Con gli indici statunitensi sotto la parità spicca il +3,47% della National Semiconductor, il cui titolo sale a 14,6 dollari. Il titolo oggi si muove in scia delle indicazioni arrivate dalla Semiconductor Industry Association, che ha annunciato che ad ottobre il mercato dei semiconduttori ha registrato vendite in crescita del 19,8% annuo, e dell'upgrade arrivato da Craig Berger di FBR Capital, che ha portato la valutazione sul titolo a "outperform" dal precedente "market perform". Berger ha motivato la decisione facendo notare come il titolo negli ultimi 2 abbia "largamente sottoperformato il comparto di riferimento"; secondo l'analista i conti della società nei prossimi mesi "risulteranno in alcuni casi migliori delle stime".
COMMENTA LA NOTIZIA