1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Nasdaq sotto quota 1900 spinto da chip e networking

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’indice Nasdaq segna una flessione dell’1,39%, scendendo sotto quota 1900, a 1894 punti. Il listino tecnologico risente negativamente dell’impatto sui titoli delle telecom equipment del downgrade di Deutsche Bank su Cisco. Il titolo della società californiana perde il 2,85% a 19,09 dollari, Ciena lascia l’1,49% a 1,91 dollari, Lucent arretra dell’1,44% a 3,31 dollari e Tellabs segna un -3,48% a 9,44 dollari. Il ribasso del Nasdaq è inoltre conseguenza del ritracciamento dei titoli del settore semiconduttori, con l’indice Sox in calo del 2,6%.