Il Nasdaq mette le mani sul 15% di Lse, sborsati 782 mln $

Inviato da Redazione il Mer, 12/04/2006 - 09:00
Ritirata strategica prima di un nuovo attacco.Il management del Nasdaq deve aver trovato spunto dell'Arte della Guerra di Sun Tzu per la strategia di conquista del London Stck Exchange (Lse). Infatti dopo che a fine marzo il Nasdaq aveva ritirato l'offerta da 950 pence per azione sull'Lse, ieri è arrivata a sorpresa la notizia dell'acquisto per 782 milioni di dollari di una partecipazione del 14,99%. L'acquisto è avvenuto a prezzi moltosalati. La società che gestisce il più famoso e importante mercato tecnologico Usa ha infatti acquistato, con una "operazione di natura strategica", 38,1 milioni di azioni Lse (al prezzo unitario di 1.175 pence), in gran parte da Threadneedle, uno dei grandi soci della società britannica.
COMMENTA LA NOTIZIA