1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Il Nasdaq estende le perdite sulla debolezza dei titoli internet

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Flessione dello 0,89% a 2252 punti per l’indice Nasdaq (minimo intraday a 2245 punti), trainato verso il basso da biotecnologici e titoli del settore internet. Questi ultimi in particolare si muovono in scia ad Expedia, in calo di quasi 25 punti percentuali a 14,77 dollari, dopo che l’agenzia viaggi online ha annunciato di aver chiuso il primo trimestre registrando un calo degli utili superiore alle attese del mercato. L’indice Cboe Gsti Internet segna così una contrazione del 3,09%. In parziale controtendenza si mostra invece l’indice Sox sui seminconduttori, che presenta attualmente un modesto calo dello 0,31% a 493 punti.