1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Nalco potrebbe chiudere raffineria a causa della mancanza di carbone

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’indiana National Aluminium Co. tra qualche giorno potrebbe essere costretta a chiudere la sua raffineria a causa della scarsità di carbone. La produzione giornaliera presso lo stabilimento di Damanjodi nello stato di Orissa si è dimezzata a circa 2000 tonnellate metriche dal 26 luglio. Lo ha dichiarato, secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa Bloomberg, C.R. Pradhan, presidente della società. La raffineria brucia circa 2,500 tonnellate di carbone ogni giorno per fare 4.500 tonnellate di alumina. Non è la prima volta che Nalco è costretta a tagliare la produzione a causa della mancanza di carbone.