1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

MutuiOnline: nel primo trimestre ’07 +40% a 6,4 mln i ricavi, +51% l’ebit

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Crescita sostenuta per MutuiOnline anche nei primi 3 mesi del 2007. Il principale gruppo italiano di distribuzione di prodotti di credito per privati, che punta a sbarcare sullo Star il prossimo 6 giugno, ha riportato nel primo trimestre 2007 ricavi per 6,4 milioni di euro, in progresso del 40% rispetto allo stesso periodo 2006. In ascesa del 51% a 1,86 milioni l’ebit con un margine sui ricavi salito al 42%. Nel triennio 2004-06 l’ebit è passato da 2,3 a 8,5 mln con un Cagr (tasso di crescita medio annuo ponderato) del 93%, e un ebit margin passato dal 29 al 39%. L’utile netto a fine 2006 ha raggiunto i 5,2 mln, con Cagr del 61%. Infine al 31 dicembre 2006 la posizione finanziaria netta risulta positiva per 1 milione di euro. Mercato di riferimento ancora in forte progresso secondo il top management del gruppo intervenuto oggi alla presentazione dell’Ipo. “Negli ultimi anni i flussi sono cresciuti in media del 15% e c’è ancora un elevato potenziale”, sono state le parole di Marco Pescarmona, presidente e a.d. di MutuiOnline, nel corso della presentazione dell’Ipo. “Stiamo assistendo a una progressiva crescita dei flussi e degli stock – ha detto Pescarmona – ma la percentuale di mutui e prestiti erogati in Italia è ancora esigua rispetto a quanto fanno registrare altri Paesi europei. E lo stesso discorso vale per lo sfruttamento del canale internet”. La broking division del gruppo MutuiOnline ha raggiunto nel 2006 una quota di mercato dell’1,06% nel settore mutui e dello 0,40% in quello dei prestiti, con Cagr rispettivamente del 42,3% e del 33,7% negli ultimi 3 anni.