1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Mutui, i tassi sono sempre più vantaggiosi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Secondo quanto emerge dall’ultimo bollettino della Banca d’Italia, il tasso su un mutuo di durata superiore ai dieci anni è sceso nel mese di marzo al 5,01% rispetto al 5,13% di febbraio, proseguendo nella contrazione iniziata ad agosto. In flessione anche i tassi di riferimento per il credito al consumo per i prestiti sopra i cinque anni che scendono all’8,10% a marzo, mentre aumentano quelli per i prestiti fra 1 e 5 anni, dall’8,30% all’8,62%, e infine rimangono stabili quelli sotto i dodici mesi. Se i numeri forniti da Bankitalia riguardano la media complessiva del mercato mutui, i dati relativi ai mutui variabili appaiono ancora più vantaggiosi. Rispetto all’ottobre 2008 le rate sono infatti quasi dimezzate.