1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Casa ›› 

Mutui: a settembre prosegue il recupero della domanda (barometro Crif)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prosegue il recupero della domanda di mutui. A settembre le richieste presentate dalle famiglie italiane (istruttorie formali, quindi, non semplici richieste di informazioni o preventivi online) sono cresciute del 14,7% rispetto allo stesso mese del 2013. E’ quanto emerge dal barometro Crif. Si conferma pertanto il trend positivo iniziato a luglio dello scorso anno, quando si era manifestata l’inversione di tendenza dopo il crollo verticale del biennio precedente. In termini aggregati, prendendo in esame i primi tre trimestri dell’anno in corso, il numero di richieste di mutui si è assestato su un +11,8% rispetto allo stesso periodo del 2013, confermando un percorso di recupero, lento ma costante, rispetto agli anni precedenti. Rimane tuttavia ancora il divario rispetto agli anni pre-crisi. “Complessivamente gli italiani sembrano essere ancora condizionati dalla perdurante situazione di incertezza del quadro economico, con l’uscita dalla crisi che continua a essere posticipata. D’altro canto, un tasso di disoccupazione costantemente elevato, con quella giovanile che si è assestata su livelli impressionanti, deprime la fiducia delle famiglie e ne limita la propensione ad elevare i consumi o ad investire sull’acquisto dell’abitazione – commenta Simone Capecchi, direttore sales & marketing di Crif -. Un segnale inequivocabile di questa dinamica è rappresentato dal fatto che solamente quattro immobili su dieci siano acquistati con il supporto di un mutuo, preferendo attingere, ove possibile, ai risparmi accumulati o ricorrendo al supporto del nucleo familiare”.