Murdoch guarda al Medio Oriente: interessato al 20% di Rotana Media

Inviato da Redazione il Mer, 02/09/2009 - 08:28
Il tycoon australiano Rupert Murdoch non perde tempo per mettere a segno buoni affari: in questi giorni sta stringendo i rapporti col socio d'affari Al Walled bin Talal, principe saudita che è primo azionista di Kingdom Holding. E magari lo sta aiutando a uscire dalla secca dove la conglomerata mediorientale è finita dopo il tracollo di Citigroup, che valeva metà dei suoi miliardi investimenti. Secondo l'agenzia Dow Jones, l'editore globale australiano starebbe valutando il primo consistente investimento in Medio Oriente, tramite l'ammiraglia News Corp. Murdoch sarebbe in trattativa col discendente dei reali sauditi per l'acquisizione di una quota - attorno al 20% - di Rotana Media. Una transazione stimata un centinaio di milioni di dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA