1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Murdoch guarda al Medio Oriente: interessato al 20% di Rotana Media

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il tycoon australiano Rupert Murdoch non perde tempo per mettere a segno buoni affari: in questi giorni sta stringendo i rapporti col socio d’affari Al Walled bin Talal, principe saudita che è primo azionista di Kingdom Holding. E magari lo sta aiutando a uscire dalla secca dove la conglomerata mediorientale è finita dopo il tracollo di Citigroup, che valeva metà dei suoi miliardi investimenti. Secondo l’agenzia Dow Jones, l’editore globale australiano starebbe valutando il primo consistente investimento in Medio Oriente, tramite l’ammiraglia News Corp. Murdoch sarebbe in trattativa col discendente dei reali sauditi per l’acquisizione di una quota – attorno al 20% – di Rotana Media. Una transazione stimata un centinaio di milioni di dollari.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MATERIE PRIME

Usa: scorte petrolio tornano a salire a sorpresa, +0,118 mln di barili

In crescita, seppur lieve, le scorte di petrolio statunitensi. Nell’ultima settimana le scorte di greggio si sono attestate a quota 509,213 milioni di barili, in rialzo di 0,118 mln rispetto al dato precedente. Il consensus era invece per un nuovo ca…

BRUXELLES

Russia: UE proroga di sei mesi sanzioni economiche

L’Unione europea ha deciso di prorogare di sei mesi le sanzioni economiche riguardanti settori specifici dell’economia russa fino al 31 gennaio 2018. La decisione arriva dopo l’aggiornamento del presidente francese, Emmanuel Macron, e della cancellie…

BANCHE

Abn Amro, governo olandese vende quota del 7% e scende al 63%

Il governo olandese ha annunciato oggi la vendita del 7% di Abn Amro, la banca nazionalizzata durante la crisi finanziaria. Una privatizzazione parziale che riduce la partecipazione statale al 63%. Il prezzo di vendita di ciascun titolo è stato fissa…