1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Munich Re taglia target 2010 dopo calo utile trimestrale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli obiettivi fissati per l’esercizio 2010 sono diventati troppo ambiziosi. E’ questa la sintesi di quanto annunciato dal management di Munich Re in occasione della diffusione dei risultati trimestrali. Non sarà quindi più possibile raggiungere l’obiettivo di utili pari a 18 euro per azione fissato per l’esercizio 2010.
Il colosso delle riassicurazioni tedesco ha registrato nel quarto trimestre un calo degli utili pari al 76% a 133 mln di euro rispetto ai 552 mln del corrispondente periodo dell’anno passato. Nell’intero esercizio l’utile è così calato del 62% a 1,5 mld di euro rispetto ai risultati record del 2007.