1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Munich Re: Credit Suisse corregge al rialzo le stime sull’Eps e alza tp a 132 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Credit Suisse rivede al rialzo sia le stime sull’utile per azione (Eps) sia il prezzo obbiettivo di Munich Re. Nel report odierno gli analisti della banca svizzera hanno alzato l’Eps della società tedesca per il 2009 dello 0,4%, quello 2010 del 3% e infine quello 2011 dell’8 all’indomani dell’annuncio della ripresa del piano di buy back. Munich Re acquisterà azioni proprie per un massimo di 1 miliardo di euro, da attuare tra oggi e il prossimo 28 aprile. Nella stessa nota il broker, che ha confermato la raccomandazione outperform sul titolo teutonico, ha anche portato il target price a 132 dai precedenti 130 euro per azione. I prossimi catalyst per Munich Re saranno la “Baden Baden reinsurance conference” in calendario il prossimo 26 ottobre e i risultati del terzo trimestre, che verranno diffusi il 5 novembre.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RATING

Ferrari: Standard Ethics migliora il rating

Promozione in arrivo per Ferrari da Standard Ethics. Il rating sul gruppo di Maranello è stato alzato da “E” a “E+”. “Il nuovo piano industriale tiene in considerazione alcune strategie …

Riviste anche stime Italia

UE: S&P taglia stime PIL al 2% per il 2018

L’euro rimarrà probabilmente debole contro il dollaro statunitense fino alla metà del 2019. Lo dicono oggi gli economisti di S&P nelle loro ultime prospettive economiche per l’Europa in cui tagliano …

ANALISTI ALZANO TARGET

Exor corre a +1%, Ubs conferma Buy con tp salito a 79 euro

Acquisti sul titolo Exor che si uniforma al buon umore dell’equity italiano. Il titolo della holding degli Agnellio segna un progresso dell’1% a quota 58,35 euro. Oggi gli analisti di …