1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Multate Eni, Enel e Edison per “uso illecito” delle riserve di gas

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Una nuova tegola si abbatte sul sistema gas Italia, già in una situazione di emergenza. E'”l’uso illecito” delle riserve, quelle scorte di metano pompate nei vecchi giacimenti esausti durante la primavera e l’estate, e che servono anche a garantire una stagione invernale più tranquilla per gli “usi civili”, come il riscaldamento delle famiglie. “Uso illecito” che secondo l’Autorità per l’energia guidata da Alessandro Ortis dovrà essere sanzionato con multe salate. La più elevata è quella che dovrà pagare l’Eni di Paolo Scaroni: 90 milioni di euro per prelievi non consentiti negli ultimi due anni termici. Sono invece 24 i milioni di multa di Enel Trade e 20 quelli di Edison. Sanzioni minori per Sorgenia (Cir) e la spagnola Gas Natural, che dovranno pagare 900mila e 370mila euro.