1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Mtf, volumi deboli e maggioranza di segni rossi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta di metà settimana caratterizzata da volumi deboli per il mercato degli Etf di Piazza Affari con un controvalore totale scambiato che si attesta poco sopra gli 8 milioni di euro e solo quattro benchmark capaci di superare il milione. Il più scambiato è l’S&P/Mib Lyxor con circa 2 milioni seguito dal trio Nasdaq100 Eqqq, Msci Giappone ed Eurostoxx50 Lyxor con 1 milione mentre l’iShares S&P500 avvicina i 700.000 euro. Il quadro delle performance vede una netta maggioranza di segni rossi con solo l’Msci Giappone e il Lyxor inflation a portare a casa rispettivamente il +0,65% e il +0,32%. Tra i peggiori del listino l’iShares Stoxx50 con un ribasso dell’1,27%, il Ftse Eurofirst100 (-1,09%), l’iShares Eurostoxx50 e il Nasdaq100 Eqqq con cali superiori allo 0,90%.