Mtf, riprendono vigore i volumi, corre ancora l'Msci Giappone

Inviato da Redazione il Mar, 20/12/2005 - 12:48
Riprendono vigore i volumi sul mercato degli Etf di Piazza Affari dopo il netto calo della seduta d'esordio dell'ottava. Oltre 23 milioni il controvalore totale scambiato in euro quando ci si avvia al giro di boa, con l'EuroMts 3-5 anni Lyxor che stacca il gruppo accumulando oltre 7 milioni. S&P/Mib Lyxor e Nasdaq100 Eqqq portano a casa 3 milioni di euro di controvalore scambiato l'uno seguiti da Msci Giappone e Msci Emu Value con 2. Supera il milione di euro anche l'Eurostoxx50 Lyxor. I movimenti si mantengono invece limitati dal punto di vista delle performance con una leggera prevalenza di segni negativi. Il migliore è l'Msci giappone che sfrutta l'ennesimo rally della Borsa giapponese per mettere a segno un rialzo dell'1,23%. Rialzi superiori allo 0,30% vengono invece messi a segno da Ftse/Xinhua Cina ed S&P/Mib Lyxor. Tra gli Etf peggiori il Nasdaq100 Eqqq perde l'1,30% edè il peggiore in compagnia dell'altro Etf tecnologico statunitense, l'Msci Us Tech Lyxor che perde l'1,08%. Ribassi limitati allo 0,40% e allo 0,44% rispettivamente per B1 Ethical Euro e GLobal Titans50.
COMMENTA LA NOTIZIA