Mtf, Etf asiatici in forma dopo la bella paertura d'ottava

Inviato da Redazione il Lun, 30/05/2005 - 16:33
Si mantengono sotto la media anche si di poco i volumi di scambio sul mercato degli Etf a Piazza Affari. A guidare la classifica dei più scambiati quando manca circa un'ora alla chiusura delle contrattazioni sono sempre gli obbligazionari con l'EuroMts Global Master Unit e l'EuroMts 3-5 anni che si attestano oltre i 4 milioni di euro di contrvalore scambiato. A quota 2 milioni seguono l'Eurostoxx50 Master Unit, il B1 Msci Euro, l'Msci Giappone, il B1 Msci Pan Euro, il Nasdaq100 Eqqq e l'iShares Stoxx50. I migliori benchmark sono sempre quelli esotici con l'Msci Giappone che avanza dell'1,51% seguito Dal Ftse/Xinhua Cina con un +1,45%. Sopra il punto percentuale di rialzo si spingono anche il Nasdaq100 Eqqq e l'Msci Us Technology Master Unit. Solo tre gli Etf in negativo, ma appena sotto la linea di parità con l'EuroMts 10-15 anni che chiude il gruppo con un arretramento dello 0,15%.
COMMENTA LA NOTIZIA