1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Mtf, Etf asiatici in forma dopo la bella paertura d’ottava

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si mantengono sotto la media anche si di poco i volumi di scambio sul mercato degli Etf a Piazza Affari. A guidare la classifica dei più scambiati quando manca circa un’ora alla chiusura delle contrattazioni sono sempre gli obbligazionari con l’EuroMts Global Master Unit e l’EuroMts 3-5 anni che si attestano oltre i 4 milioni di euro di contrvalore scambiato. A quota 2 milioni seguono l’Eurostoxx50 Master Unit, il B1 Msci Euro, l’Msci Giappone, il B1 Msci Pan Euro, il Nasdaq100 Eqqq e l’iShares Stoxx50. I migliori benchmark sono sempre quelli esotici con l’Msci Giappone che avanza dell’1,51% seguito Dal Ftse/Xinhua Cina con un +1,45%. Sopra il punto percentuale di rialzo si spingono anche il Nasdaq100 Eqqq e l’Msci Us Technology Master Unit. Solo tre gli Etf in negativo, ma appena sotto la linea di parità con l’EuroMts 10-15 anni che chiude il gruppo con un arretramento dello 0,15%.