Mtf, il 2005 si chiude con abbondanza di segni rossi

Inviato da Redazione il Ven, 30/12/2005 - 16:54
Ultima seduta dell'anno con volumi molto contenuti sul mercato degli Etf di Piazza Affari, con poco più di 23 milioni di euro di controvalore scambiato totale di cui 6 fanno capo all'S&P/Mib Lyxor che si aggiudica così la palma di più scambiato staccando anche l'Msci Giappone attestatosi a quota 4 milioni. Sul gradino del podio termina anche l'Eurostoxx50 Lyxor con 3 milioni mentre a quota 2 si fermano EuroMts 10-15 anni e iShares Eurostoxx50. Supera la cifra tonda anche l'iShares S&P500 con un milione di euro di controvalore. Le prese di beneficio hanno fatto la voce grossa su tutti i listini in questa seduta di fine anno. Maglia nera l'iShares Eurostoxx50 con un calo dell'1,49%. Male anche l'Eurostoxx50 Lyxor scivolato dell'1,44%. Ribassi superiori al punto percentuale per Spider Euro e Nasdaq100 Eqqq. Pochi i segni positivi. Guadagna lo 0,27% l'EuroMts 10-15 anni mentre l'EuroMts Global Lyxor avanza dello 0,17%. Rialzi marginali infine anche per Lyxor Inflation, Euro Corp Bond, EuroMts 3-5 anni e Msci SmallCap.
COMMENTA LA NOTIZIA