1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Mps, Zaleski e Caltagirone salgano nell’azionariato

QUOTAZIONI Bca Mps
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’aumento di capitale di Banca Mps si è concluso ieri con successo. Non solo per le numerosi adesioni pervenute, pari al 99,54%, ma anche perché alcuni principali azionisti dell’istituto hanno ritoccato all’insù la loro partecipazione, dando un forte segnale di fiducia. Romain Zaleski è infatti salito da circa il 2 al 3%, Francesco Gaetano Caltagirone, che aveva il 4,2%, ora è arrivato a quasi il 5%. Secondo alcune indiscrezioni anche il polo imprenditoriale veneto capeggiato da Enrico Marchi avrebbe aumentato la partecipazione al 3%. Gli altri grandi soci hanno tutti confermato l’impegno. “Siamo molto soddisfatti”, ha commentato Antonio Vigni, direttore generale di Banca Mps. L’inoptato, che riguarda oltre 12,5 milioni di diritti, verrà offerto in Borsa a partire da domani fino a mercoledì 28 maggio.