1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Mps e Unipol in prima fila per sportelli Intesa, in lizza anche Bnl

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Proroga di una settimana per la presentazione delle offerte per rilevare gli sportelli in esubero di Intesa Sanpaolo. Lunedì prossimo i pretendenti a rilevare le 198 agenzie del gruppo di Giovanni Bazoli finite sotto la scure dell’Antitrust dovranno consegnare le buste. Tra i pretendenti sicuramente Mps. Il suo presidente, Giuseppe Mussari, lo ha ribadito anche nell’ultima assemblea degli azionisti: ampliare la rete commerciale è uno degli obiettivi primari del piano e gli sportelli di Intesa interessano molto. In vendita ci sono quattro blocchi di agenzie siti in Piemonte, Lombardia, Nord Est e Sud. Ma non è permesso segliere: o pacchetto completo o niente. Siena in pole, ma non mancano gli outsider a partire da Unipol e Bnl (gruppo Bnp Paribas).

Commenti dei Lettori
News Correlate

Unipol: utile cons. 9 mesi cala a 201 mln di euro

I risultati consolidati al 30 Settembre 2008 di Unipol Gruppo Finanziario evidenziano un calo dell’utile netto a 201 milioni di euro, “al netto di svalutazioni per 99 milioni effetto del …

Unipol sospesa al ribasso: -9%

Sospensione per eccesso di ribasso per il titolo Unipol dopo uno scambiato a 1,556 euro, -9,06%. Elevati i volumi con i pezzi transitati di mano che hanno già superato i …

Unipol: Salvatori conferma target per il 2008 e il 2009

La compagnia assicurativa, Unipol, ha confermato i suoi target indicati per il 2008 e il 2009. “Confermiamo i target 2008-2009”, ha detto a margine del workshop Ambrosetti l’amministratore delegato di …