1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Mps sale in Borsa. Via le preoccupazioni di un aumento di capitale -2

QUOTAZIONI Bca Mps
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Per gli esperti del Credit Suisse, che in un report odierno dicono di condividere la visione di Vigni sulla patrimonializzazione del gruppo in quanto ritengono “improbabile” una ricapitalizzazione nei prossimi sei mesi, è stata proprio la paura di un aumento di capitale ad aver fatto perdere il 9% nell’ultimo mese al titolo in Borsa. Le circostanze giocano a favore di Mps: ad aprile si terrano le elezioni comunali a Siena. L’azionista di controllo della banca è la Fondazione Mps nella quale gli enti locali rivestono un ruolo importante. Peraltro, si legge nella nota di Credit Suisse, “un aumento da 1,4 miliardi permetterebbe a Mps di mantenere un core tier 1 del 7% fino al 2018 ed è da considerarsi già prezzato” nei valori di mercato.

Commenti dei Lettori
News Correlate
BORSA MILANO

Italia: domani sera MPS uscirà dal FTSE MIB, -27 punti indice

Dopo la chiusura delle negoziazioni di venerdì 17 marzo, FTSE Russell avvierà la revisione di marzo dell’indice FTSE MIB che prevede l’esclusione di Banca Monte Paschi Siena a “prezzo zero”. “Il movimento dall’ultimo prezzo disponibile al livello di zero sarà gestito venerdì pomeriggio nel periodo che precede la conclusione dell’asta di chiusura, tra la fine […]

EMISSIONE BOND

MPS: emesso nuovo titolo con garanzia dello Stato per 4 miliardi

Banca Monte dei Paschi ha annunciato di aver emesso di un titolo con garanzia dello Stato per 4 miliardi di euro di nominale, scadenza 15/3/2020 e cedola 0,75%. “Il titolo, assistito da garanzia dello Stato ai sensi del Decreto Legge n. 237/2016, così come successivamente modificato dalla legge di conversione n. 15/2017, è stato sottoscritto […]