1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Mps, i rimborsi fiscali impattano positivamente su dati consumi famiglie Usa in maggio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Buone nuove in arrivo dal fronte macroeconomico americano. I dati sui consumi delle famiglie statunitensi di maggio sono risultati migliori delle attese. Secondo gli esperti di Mps Capital Services è “evidente in questo caso l’impatto positivo dei rimborsi fiscali, che era già stato anticipato dalle vendite al dettaglio dello stesso mese”. “La variazione mese su mese è risultata dello 0,4% in termini reali – commentano a caldo gli analisti – grazie al forte aumento nell’acquisto di beni non durevoli come elettronica, abbigliamento ed arredamento”. Che tipo di informazioni sono desumibili da tali dati in termini di stime di crescita del prodotto interno lordo del secondo trimestre? I dati odierni lasciano aperta la possibilità di una crescita annualizzata dei consumi delle famiglie del secondo trimestre nel range 2,2-2,5%.