Mps resiste alle vendite, per Credit Suisse farà meglio del mercato

Inviato da Redazione il Ven, 24/09/2010 - 09:47
Il Monte dei Paschi resiste alle vendite e riesce a strappare in Borsa un +0,30% a 1,008 euro. Il titolo dell'istituto senese sfrutta l'upgrade da parte di Credit Suisse. Gli analisti della banca elvetica hanno alzato la raccomandazione sulla banca guidata da Giuseppe Mussari a ouperform dal precedente neutral. "Nonostante le nuove regole di Basile 3 non allontanino il rischio di una ricapitalizzazione per Mps, riducono in maniera considerevole la taglia di un possibile aumento di capitale", scrive il broker svizzero nella nota odierna raccolta da Finanza.com. Sempre oggi Credit Suisse ha ribadito outperform sul Banco Popolare, alzando il presso obiettivo a 6,2 euro dal precedente 6 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA