1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Mps pronta a Basilea 2

QUOTAZIONI Bca Mps
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Banca Monte dei Paschi di Siena ha concluso le progettualità attinenti la gestione del rischio di credito e operativo previste da Basilea 2 ed ha inoltrato alla Banca d’Italia la richiesta per il riconoscimento regolamentare dei metodi avanzati per la gestione di tali rischi a partire dal 2008. La domanda è stata presentata all’Autorità di Vigilanza dalla Banca Mps, in qualità di capogruppo; rientrano nel perimetro dei sistemi avanzati le principali Banche e aziende del Gruppo. La richiesta fa seguito alla conclusione di un progetto strategico che ha richiesto importanti e qualificati investimenti di Gruppo nei sistemi e, soprattutto, nelle risorse umane. Il progetto ha avuto il contributo di esperienze e professionalità di tutte le funzioni aziendali; l’implementazione dei sistemi nei processi aziendali ha richiesto continua formazione a tutti i livelli aziendali. Oggi il Gruppo è in grado di capitalizzare gli investimenti e cogliere le opportunità consentite dalle nuove norme. In tale direzione, l’istanza di poter determinare la dotazione patrimoniale in relazione all’effettivo grado di esposizione al rischio rientra nella più ampia finalità di Gruppo di migliorare la capacità di allocazione delle risorse, umane, tecnologiche e finanziarie. L’adozione del metodo dei rating interni per il governo del rischio di credito consentirà al Gruppo Mps un migliore presidio delle attività di finanziamento, aumenterà la consapevolezza nella gestione, razionalizzerà i processi di mitigazione e controllo, supporterà i processi decisionali volti a creare valore per gli stakeholders, assicurando al contempo un forte presidio della stabilità del Gruppo.