Mps: ok Mef a rinvio pagamento interessi su Monti bond al 1° agosto

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 09/06/2014 - 08:42
Mps comunica che lo scorso 6 giugno il Ministero dell'Economia e delle Finanze (Mef), a seguito della richiesta formulata dalla banca senese tenuto conto della tempistica dell'operazione di aumento di capitale che prenderà avvio oggi, ha formalmente acconsentito allo spostamento dal 1° luglio al 1° agosto 2014 della data di pagamento degli interessi maturati per l'esercizio 2013 sui Nuovi Strumenti Finanziari (cosiddetti Monti Bond). E' quanto si legge in una nota ,in cui si spiega che quest'ultimi matureranno comunque interessi dal 1°luglio alla data di riscatto per un costo addizionale massimo stimato (sulla base del rimborso al 1° agosto) in circa 3 milioni di euro e saranno corrisposti il 1° luglio 2015. Il Mef ha inoltre confermato a Mps la non applicabilità dell'aumento di capitale in corso dei criteri di aggiustamento del numero di azioni sottostanti i nuovi strumenti finanziari.
COMMENTA LA NOTIZIA