Mps, oggi in programma comitato esecutivo

Inviato da Redazione il Gio, 03/02/2005 - 08:49
Appuntamento importante a Rocca Salimbeni. Oggi si tiene il comitato esecutivo di Mps, mentre la prossima settimana va in scena il cda. L'argomento del giorno è tornato ad essere la Banca Nazionale del Lavoro. Ma chi si aspetta una replica del matrimonio tra i due gruppi bancari, fallito più di un anno fa, rischia di essere deluso. A Siena non si è ancora sbrogliato il filo della matassa: si continua a studiare una nuova formula per dare assetti stabili alla Bnl, con Mps nel ruolo di partner industriale. Il problema, che è stato sollevato settimana scorsa dai partner privati di Mps, Caltagirone e Gnutti, è stato recepito dal consiglio di amministrazione della banca, che ha rinviato la discussione sul budget 2005, ma per Siena l'unica strada percorribile è quella che porta ad appoggiare in Bnl il contropatto guidato da Caltagirone. La vera partita che deciderà il futuro di Bnl gioca a Roma. Il maggior potere sull'istituto senese è infatti esercitato dai Ds di Siena, sotto l'occhio vigile di Banca d'Italia.
COMMENTA LA NOTIZIA