Mps: oggi Cda della Fondazione, inizia l'esame dell'aumento da oltre 2 mld di euro -2-

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 18/04/2011 - 12:03
Secondo fonti finanziarie, dal board di oggi non dovrebbe ancora uscire l'adesione ufficiale all'aumento e i metodi per sottoscrivere la ricapitalizzazione. "Oggi il Cda della Fondazione inizierà l'esame di un'operazione molto complessa", spiegano fonti finanziarie. L'ente senese dovrà sborsare tra gli 800 milioni e 1 miliardo di euro. Una cifra notevole visto il periodo di magra in termini di dividendi: dopo le secche del 2009, nell'esercizio terminato lo scorso dicembre la banca ha deciso di distribuire cedole complessive per 167,7 milioni di euro. Per sostenere l'aumento, molto probabilmente la Fondazione ricorrerà alla strada del debito. Il via libera in questa direzione è stato dato dal ministro Tremonti durante un incontro, avvenuto una decina di giorni fa a Roma, con le maggiori Fondazioni bancarie. L´ente toscano potrà quindi indebitarsi fino al 20% del suo patrimonio netto (5,53 miliardi di euro).
COMMENTA LA NOTIZIA