Mps: oggi Cda della Fondazione, inizia l'esame dell'aumento da oltre 2 mld di euro -1-

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 18/04/2011 - 12:02
Il tema delle ricapitalizzazione è ancora il mover principale del settore bancario italiano. Il Monte dei Paschi ha già rotto gli indugi e ha annunciato una settimana fa un aumento di capitale da 2,47 miliardi di euro. La scelta dell'istituto toscano prevede l'emissione di 2 miliardi in titoli ordinari e la conversione delle obbligazioni "fresh" emesse nel 2003. La ricapitalizzazione dovrebbe portare il Core Tier 1 all'8,6%, livello che comprende il rimborso degli 1,9 miliardi di euro di Tremonti Bond, che costano alla banca circa 160 milioni di interessi all'anno, e l'impatto delle norme di Basilea 3. La Fondazione Mps, primo azionista di Rocca Salimbeni con il 55,48%, ha fatto sapere che sosterrà in pieno la ricapitalizzazione. L'ente presieduto da Gabriello Mancini, che riunisce oggi pomeriggio il Consiglio di amministrazione, resterà quindi sopra il 50% del capitale.
COMMENTA LA NOTIZIA