Mps: nel 2013 Core Tier 1 al 10%, rinnovato accordo con consorzio su aumento di capitale

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 12/03/2014 - 08:33
Monte dei Paschi di Siena ha pubblicato i risultati 2013 da cui si evince un Total Capital Ratio pari al 15,2% (13,7% al 31 dicembre 2012), un Tier 1 Ratio al 10,7% (9,5% al 31 dicembre 2012) e un Core Tier 1 Ratio al 10% (8,9% era il valore al 31 dicembre 2012).

Nell'ambito dell'aumento di capitale di 3 miliardi di euro, da eseguirsi non prima del 12 maggio, è stato rinnovato l'accordo di pre-underwriting che vede Ubs in qualità di global coordinator e bookrunner, Citigroup, Goldman Sachs International e Mediobanca in qualità di co-global coordinators e joint bookrunners e in aggiunta Barclays, BofA Merrill Lynch, Commerzbank, JP Morgan, Morgan Stanley e Société Générale in qualità di joint bookrunners. Nell'ambito dell'operazione di aumento di capitale, Mps è inoltre assistita da Ubs in qualità di financial advisor e MPS Capital Services in qualità di co-financial advisor nonché da Linklaters in qualità di advisor legale.
COMMENTA LA NOTIZIA