Mps, la Fondazione non converte il bond

Inviato da Micaela Osella il Ven, 29/09/2006 - 15:34
La Fondazione Monte dei Paschi di Siena ha deciso di non usufruire della possibilità di conversione del prestito obbligazionario convertibile irredimibile subordinato denominato Fresh, emesso dalla Banca Monte dei Paschi di Siena. La decisione è stata presa dalla deputazione amministratice dell'ente. Lo comunica la Fondazione in una nota, specificando che "rimane pertanto invariato il numero di azioni della Banca Monte dei Paschi possedute dalla Fondazione".

COMMENTA LA NOTIZIA