Mps: Fondazione delibera azione di responsabilità

Inviato da Luca Fiore il Mer, 05/03/2014 - 18:57
La Deputazione Generale della Fondazione Monte dei Paschi di Siena, azionista di maggioranza dell'istituto senese, ha ritenuto sussistere i presupposti per l'esercizio dell'azione di responsabilità nei confronti "dei componenti della Deputazione Amministratrice allora in carica e dell'advisor della Fondazione (2008, ndr)" e "a carico dei componenti della DA allora in carica e dell'allora Provveditore (2011, ndr), nonché delle banche che hanno concesso il prestito" da 600 milioni di euro.

La Deputazione Generale ha deliberato di dare mandato alla Deputazione Amministratrice e al Presidente, "per il compimento di ogni e qualsivoglia attività necessaria e/o opportuna per l'instaurazione dei giudizi di cui alle azioni indicate".
COMMENTA LA NOTIZIA