1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Mps Finance: possibili rialzi Fed fino a giugno

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“I dati di febbraio su spesa e redditi delle famiglie hanno confermato la possibilità di una crescita del Pil del primo trimestre nel range 4,5-5%” – si legge in un aggiornamento sui mercati emesso pochi minuti fa da Mps Finance. Così nonostante gli indici sui prezzi non abbiano evidenziano trasmissioni dei rialzi energetici sui prezzi core “la Fed – dicono da Siena – potrebbe continuare a rialzare i tassi di riferimento fino a maggio con possibilità di estensione al massimo fino a giugno”.
Oltre a ciò da Mps Finance citano anche le recenti dichiarazioni di Hoenig (membro della Fed non votante) che hanno evidenziato come i tassi di riferimento si collochino ora sulla parte
alta del range di neutralità e che hanno sposato la tesi di un tasso di crescita del 3,5% per il 2006. Una situazione che complessivamente nel giudizio di Mps Finance dovrebbe far si che “nel secondo trimestre il dollaro dovrebbe continuare a beneficiare del differenziale dei tassi nei confronti dell’euro”.