1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Mps, la Commissione Bilancio del Senato fa lo sgambetto ai Monti Bond

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Improvviso colpo di scena intorno alla vicenda Mps. La Commissione Bilancio del Senato ha stoppato le novità approvate ieri dal Governo circa i Monti Bond. La Commissione Bilancio ha espresso parere negativo sulla copertura, sulla base dell’articolo 81 della Costituzione, in assenza della relazione tecnica. Le norme che sono state bocciate prevedevano che Mps potesse pagare gli interessi sui 3,9 miliardi di euro che riceverà entro fine gennaio 2013 sotto forma di Monti Bond dal Tesoro sia sotto forma monetaria, ossia destinando gli utili di esercizio a questo scopo, sia emettendo nuovi strumenti finanziari e azioni. La ratio di questa decisione era quella di allontanare l’ingresso del Tesoro nel capitale di Rocca Salimbeni. Il titolo non ha pagato dazio alla notizia archiviando la seduta con un rialzo del 7,21% a 0,2171 euro.