Mps colpita dalle vendite in Borsa, volumi già oltre la media quotidiana dell'ultimo mese

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 12/03/2012 - 14:30
Tonfo del Monte dei Paschi a Piazza Affari, dove lascia sul parterre oltre 5 punti percentuali a 0,378 euro con forti scambi sul titolo. Al momento sono già passate di mano oltre 269 milioni di azioni contro una media quotidiana degli ultimi trenta giorni pari a 255 milioni di pezzi scambiati. Secondo quanto appreso nelle sale operative, il ribasso di oggi è dovuto soprattutto alle indiscrezioni di vendite in blocco sul mercato di una parte della quota detenuta dalla Fondazione Mps. L'ente di palazzo Sansedoni ha raggiunto un accordo con il pool di 11 banche esposte per 525 milioni di euro sul piano di rientro dall'esposizione. Adesso la trattativa dovrebbe riguardare Mediobanca e Credit Suisse (esposte per 490 milioni). "L'accordo con le banche permetterebbe il via alla cessione di una quota della Fondazione nella banca fino al 15%", spiega Equita nella nota odierna.
COMMENTA LA NOTIZIA