1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Mps, Briamonte estromesso a grande maggioranza dai soci dal Cda

QUOTAZIONI Bca Mps
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A larga maggioranza l’assemblea odierna dei soci di Mps ha deciso di estromettere Michele Briamonte dal Consiglio di amministrazione della banca, accogliendo così la proposta avanzata dal socio Paolo Emilio Falaschi. A votare a favore di questa decisione sono stati azionisti aventi l’80% delle azioni ammesse al voto. Contrari sono stati solo lo 0,16% delle azioni ammesse al voto.

Briamonte, avvocato torinese che era stato nominato nel Cda su indicazione di alcuni soci istituzionali e fondi esteri, era attualmente sospeso dall’incarico dopo essere stato interdetto lo scorso 22 maggio per 2 mesi da un’ordinanza del Gip del tribunale di Siena. Alla base dell’ordinanza del tribunale vi era l’accusa di insider trading che aveva coinvolto alcune personalità vicine all’istituto di credito toscano.