1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Mps: la Bce decide sul piano, Piazza Affari fiuta il via libera entro stasera

QUOTAZIONI Bca Mps
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Sono giornate decisive per il futuro del Montepaschi. Oggi si riunisce il Supervisory Board della Banca centrale europea che, salvo sorprese dell’ultima ora nel caso Francoforte dovesse decidere di stoppare i modelli interni della banca, dovrebbe dare il via libera definitivo al piano di ristrutturazione messo a punto dai vertici di Rocca Salimbeni. Piano che prevede la cessione in blocco al fondo Atlante di 9,7 miliardi di euro di crediti in sofferenza e un aumento di capitale monstre da 5 miliardi di euro.
Piazza Affari sembra credere che il via libera da Francoforte possa arrivare già nella serata di oggi. Sul listino milanese il titolo Mps sovraperforma il comparto bancario mostrando un progresso di circa 3,5 punti percentuali a 0,299 euro. Con l’ok in tasca della Bce, il Cda del Monte si riunirà domani mattina per approvare i risultati del primo semestre e soprattutto il piano di ristrutturazione. Poi in serata arriveranno gli esiti degli stress test da parte dell’European Banking Authority (EBA).
Per quanto riguarda l’aumento di capitale, il terzo in tre anni (per un totale di 13 miliardi di euro), il consorzio di garanzia dovrebbe vedere Mediobanca e JP Morgan nel ruolo di global coordinator. Secondo Il Sole 24 Ore, non è da escludere che per deconsolidare i Non performing loans la banca non decida di assegnare i titoli della bad bank agli attuali azionisti, che se le vedrebbero assegnati pro-quota