Mps: Bca Leonardo, forte fattibilita' industriale di un deal con Intesa

Inviato da Redazione il Ven, 10/02/2006 - 10:26
Quotazione: INTESA SAN PAOLO
Continuano a Piazza Affari le indiscrezioni sulla possibile aggregazione Intesa - Mps, che indicano diversi incontri avvenuti tra i principali azionisti delle due banche per verificare la fattibilità finanziaria, industriale e politica. Un punto di divisione sembrerebbe vertere sui tempi di realizzazione, che Intesa vorrebbe brevi, mentre Mps vorrebbe dopo le elezioni del prossimo 9 aprile. "A nostro avviso", spiegano gli analisti di Banca Leonardo nella nota uscita oggi e raccolta da Finanza.com, "la fattibilità industriale sarebbe positiva, ma riteniamo bassa la probabilità che la Fondazione Mps decida di rinunciare alla centralità decisionale e strategica di Mps, in un momento in cui la banca è in forte recupero reddituale e potrebbe avere ambizioni acquisitive a sua volta".
COMMENTA LA NOTIZIA