Mps: aumento capitale sottoscritto per il 99,85%, al via domani offerta per diritti non esercitati

Inviato da Valeria Panigada il Lun, 30/06/2014 - 08:40
L'aumento di capitale da 5 miliardi di euro di Banca Mps si è concluso venerdì scorso con sottoscrizioni pari al 99,85% dell'offerta, per un valore complessivo di 4,992 miliardi. I 178.555 diritti di opzione non esercitati, che danno diritto alla sottoscrizione di oltre 7.600 nuove azioni Pps, saranno offerti in Borsa a partire da domani fino al 7 luglio, salvo chiusura anticipata. Lo riferisce una nota della banca senese, diffusa ieri, precisando che i diritti potranno essere utilizzati per la sottoscrizione di nuove azioni al prezzo di 1 euro per nuova azione, sulla base di un rapporto di 214 nuove azioni ogni 5 diritti.
COMMENTA LA NOTIZIA