1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Moviemax ammessa al concordato preventivo in continuità

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Tribunale di Milano ha ammesso Moviemax Media Group alla procedura di concordato preventivo “in continuità” a seguito del ricorso presentato dalla società lo scorso 3 luglio. “Con il medesimo provvedimento, il Tribunale di Milano ha nominato un collegio di commissari giudiziali, nelle persone del dott. Gianluigi Brambilla, della dott.ssa Patrizia La Rocca e dell’Avv. Daniela Zanna, e ha fissato l’adunanza dei creditori per il giorno il 17 novembre 2014”, riporta la nota diffusa dalla società.