1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Motorola, Citigroup e Ge trascinano al ribasso Wall Street

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Discesa annunciata per gli indici azionari statunitensi, appesantiti da una nuova serie di trimestrali poco convincenti, un outlook sotto le attese presentato da Motorola (-5,9% a 22,91 dollari), e la risalita del petrolio in area 68,5 dollari al barile. A pesare sono in particolare i conti presentati prima dell’apertura da due colossi appartenenti all’indice Dow Jones, Citigroup (-2,75% a 46,62 dollari) e General Electric (-2,3% a 33,88 dollari). In linea con le stime dal punto di vista reddituale (gli utili hanno infatti registrato l’atteso calo del 46% degli utili), i conti di Ge hanno invece mostrato una crescita del fatturato solo del 3% a 40,7 miliardi, al di sotto delle aspettative. Citigroup ha chiuso invece il quarto trimestre con utili per azione inferiori alle attese (98 centesimi contro il dollaro delle stime), nonostante una loro crescita del 30%. Il Dow Jones arretra attualmente dell’1,03% a 10768 punti, lo S&P perde lo 0,81% a 1274 punti e il Nasdaq arretra dello 0,99%a 2279 punti.