Mossa Fed frena i ribassi di Wall Street

Inviato da Redazione il Mer, 23/01/2008 - 08:33
Qualche raggio di ottimismo fa breccia tra le nubi scure della recessione dopo la decisione inaspettata della Federal Reserve (Fed) di tagliare di 75 punti base i tassi d'interesse. Una mossa che ha frenato solo in parte i ribassi degli indici statunitensi: il Dow Jones ha chiuso in flessione dell'1,06%, a 11.971,19 punti. E' la prima volta da novembre 2006 che l'indice scende sotto la soglia dei 12.000 punti. Segno meno anche per il Nasdaq che ha lasciato sul parterre il 2,04% a 2.292,27 punti, mentre lo Standard & Poor's 500 si è attestato a 1.310,50 punti, in calo dell'1,11%. Un sospiro di sollievo lo hanno tirato i finanziari con Morgan Stanley, Merril Lynch e Bear Stearns che hanno guadagnato oltre il 5%.
COMMENTA LA NOTIZIA