Mornigstar: i gestori inseguono il dividendo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Saranno le fusioni societarie uno dei temi prevalenti nel 2005 per il 92% dei gestori interpellati da
Morningstar nell’European Fund Trend, condotto a febbraio tra le principali case di investimento
europee. “I processi di integrazione interesseranno soprattutto i mercati occidentali. Per il 40% dei
fund manager, il maggior numero di acquisizioni si avrà negli Stati Uniti, per il 27% nell’Europa
continentale e per il 19% nel Regno Unito.
I gestori prevedono che il fenomeno non interesserà tutti i settori industriali nello stesso modo.
Per il 28% degli intervistati, fusioni ed acquisizioni prevarranno nel comparto dei servizi
finanziari. Seguono telecomunicazioni e farmaceutici, entrambi con il 14% delle preferenze. Non
sono attese, invece, grandi ristrutturazioni tra energetici ed utilities”.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Consumi: spesa per benzina e gasolio cresce nel I trimestre (CSP)

Nel mese di marzo gli italiani hanno sborsato 4,7 miliardi di euro per l’acquisto di benzina e gasolio auto. Si tratta di un incremento del 14,4% rispetto allo stesso mese del 2016, corrispondente ad una maggiore spesa di 591 milioni. Una crescita ch…

BORSA ITALIANA

UniCredit aggrava il passivo giornaliero, -2% a 15,22 euro

Da poco scoccato mezzogiorno UniCredit aggrava il ribasso portando il passivo giornaliero a -2,05%, con il prezzo che scivola a 15,22 euro. Ieri il titolo ha avviato una correzione ribassista dopo il veloce allungo registrato nelle sedute di lunedì e…