1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Mornigstar, cresce il pessimismo dei gestori sull’Italia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Rispetto a maggio, è salito dal 12 al 21% il numero di gestori che prevede un ribasso del listino
milanese nella seconda parte dell’anno a fronte di un 31% che stima una stabilizzazione attorno
agli attuali livelli.
E’ quanto emerge da dal sondaggio di giugno condotto da Morningstar tra le principali
case di investimento che operano in Italia.
La Borsa italiana è costituita in prevalenza da titoli difensivi che dovrebbero
sovraperformare in un contesto volatile, secondo quanto spiega Morningstar, ma sconta la debolezza della ripresa economica e la fase
di transizione politica che genera incertezza sulle prossime manovre fiscali.